Merano battuto, ora in coppa divisione lo Sporting Altamarca

Un successo in rimonta nella tana adel Bubi Merano regala allArzignano di mister Lopez il pass per il terzo turno di Coppa Divisione. Una vittoria di misura, 2 a 1 lo score sul tabellone, dopo una gara intensa dove i giallorossi padroni di casa hanno cercato in tutti i modi di fare lo sgambetto ai favoriti vicentini. Ora Marcio e soci avranno un paio di settimane piene per affinare schemi e ricaricarsi in vista del prossimo impegno di campionato a Ostia per la sesta di andata in programma per il 4 di novembre.
Cronaca. Prima volta in biancorosso per lex player del Vicenza Pizarro che trova una maglia con una squadra di serie A così come Claro che rientra in rosa dopo aver recuperato dallinfortunio. Nei primi venti minuti spazio per tutti con Trunzo che mette dentro il gol del momentaneo vantaggio nei minuti finali del tempo. Nella ripresa lArzignano alza il baricentro senza però riuscire a sfondare, complice anche alcuni falli del Merano che portano presto gli altoatesini in zona bonus. Al 13 pareggia i conti il venezuelano Morillo che due minuti dopo dal dischetto del tiro libero trova la puntata perfetta per portare avanti i suoi. Finale con qualche momento di sofferenza coi padroni di casa che cercano il tutto per tutto per trovare la via del pari senza riuscirci complice anche unattenta difesa. Vittoria che porta avanti i biancorossi nella competizione, utile soprattutto per ritrovare un po di morale dopo il periodo difficile delle quattro sconfitte di fila.

Leave a Reply