Pizarro torna al biancorosso dell’Arzignano

Agli ordini di mister Lopez continua senza sosta la preparazione dell’Arzignano che la prossima settimana scalderà i motori con le prime amichevoli per campionato. Squadra biancorossa ancora cantiere aperto col ds Borelli che sta lavorando in fase di mercato per portare a casa un paio di giocatori di spessore in attesa dello sbarco in Italia del venezuelano Morillo. Arzignano che continua intanto ad abbassare l’età media del roster a disposizione di mister Lopez grazie all’arrivo, si tratta di un ritorno, di Alberto Pizarro. Classe 2000, laterale di talento preso in prestito dal Vicenza che in questa stagione si dedicherà esclusivamente al settore giovanile. Ad Arzignano lo si è già visto due anni fa in A2, ora dopo la maturazione in B vuole prendersi la chance di mostrarsi nella massima serie. “Torno ad Arzignano e sono contento di questa scelta – spiega Pizarro – mi metterò a disposizione del mister e della squadra per giocare il più possibile e per toglierci tutti insieme grandi soddisfazioni. L’ambizione e il mio obiettivo sono quelli di vestire la maglia azzurra in futuro diventando protagonista in serie A con la maglia biancorossa. Non sarà facile, ma darò il massimo per arrivare a togliermi queste soddisfazioni”. Originario di Huaquillas in Ecuador, Pizarro vive a Vicenza da molti anni con la famiglia dedicando il suo tempo al futsal col sogno della serie A che si sta avverando dopo la gavetta col team del capoluogo. “Mi metterò sempre a disposizione del mister facendomi trovare sempre pronto. In ogni partita dovremo dare cuore e anima per conquistare punti e salvezza il prima possibile”.

Leave a Reply