Urbani-Marcio doppio infortunio

Doppio problema in casa Arzignano che inizia il nuovo anno con due assenze pesanti in vista del ritorno in campo previsto sabato a Napoli. Mister Lopez deve fare i conti con gli infortuni di capitan Marcio e del portiere Urbani. Per capitan Marcio una fascite plantare che lo terrà fuori per minimo tre settimane dove il cinque vicentino si sottoporrà a sedute specifiche di fisioterapia. “In questa prima fase inizierò a fare semplici camminate e spero presto di tornare a correre e toccare palla. Vorrei essere in campo contro il Maritime Augusta il 12 gennaio ma poi avremo un trittico di partite pesanti in ottica salvezza. Di certo non vogliamo bruciare le tappe perchè questa stagione è molto importante e adesso dobbiamo sbagliare il meno possibile”. Primo infortunio serio per il capitano da quando è arrivato in Italia nel 2003. Più lungo invece sarà lo stop per Urbani che ha sofferto della rottura del menisco al ginocchio destro che verrà operato la prossima settimana. “Dall’operazione dovró aspettare un mese – spiega Urbani – spero di tornare pronto per metà febbraio e rigiocarmi la maglia da titolare con Pozzi e Marzotto che stanno facendo bene e spero possano dare altri punti in queste partite dove saró per forza di cose fuori a fare il tifo per loro”. Il portierone castellano tornerà più forte di prima ne siamo certi, consapevoli che nelle passate stagioni ha giocato anche con dolori importanti. “Ho sempre stretto i denti ma questa volta è diverso – continua Urbani – io adesso penso a tenere alto il tono muscolare della gamba per avere un recupero più veloce quando sarà ora di tornare ad allenarmi”.

Leave a Reply