Debacle under 19!

DEBACLE

Con questo termine si può definire la partita giocata dalla 19 vicentina contro i pari età dell’onesta e nulla più formazione sud tirolese della Bassa Atesina. I ragazzi di Mr. Ranieri una settimana dopo la bellissima prestazione fornita a Chiuppano cadono senza nessuna scusante in casa al Palatezze.

Match nel quale i biancorossi arzignanesi non sono mai stati in partita sempre in difficoltà, sempre in affanno e per questo nessuna foto in quanto alcuno dei giocatori non merita apprezzamento.

Inizio puntuale alle 11 e subito al 1^ la formazione ospite va in vantaggio su tiro di punizione. L’Arzignano fiaccamente tenta di rialzare la testa, poche idee ed annebbiate, e al 4^ su tiro dal limite complice una deviazione della difesa ospite trova il pareggio.

Pia illusione che cambi il vento, i bolzanini si chiudono a riccio e , sfruttando l’unica arma a loro disposizione del lancio lungo, si portano rispettivamente all’8^ e al 12^ sul clamoroso, almeno alla vigilia, risultato di tre a uno alla fine del primo tempo. Arzignano non pervenuto!!

Inizio della ripresa con portiere di movimento dei padroni di casa ma gli ospiti su vari errori causati dalla formazione biancorossa allungano il loro quoziente reti prima sul quattro (9^) sul cinque (14^) e sul sei al 18^.

Il buon arbitro fischia puntuale la fine del match.

Per l’Arzignano partita da dimenticare al più presto niente da salvare unica cosa da consolarsi che peggio di così non può andare.

Ora testa e cuore al quotatissimo Padova per dimostrare forza di reazione e che quello di ieri è stato un brutto episodio.

ARZIGNANO VS. BASSA ATESINA 1 – 6

ARZIGNANO: Stepic, Cattani, Singh, Bertinato, Pizarro, Povoleri, Pangallo, Zarantonello, Gennarelli, Boschetto, Lovato, Sota. All. Ranieri

FUTSAL ATESINA: Pergher, Nussbaumer, Nardelli, Gratteri, Veronese, Stellato, Mazzone, Guarda, Tezzele. All. Cecarelli

Leave a Reply