Stefani stanco ma felice: che vittoria

A fine gara uno vicino all’altro a parlare della partita, complimenti reciproci e l’arrivederci al match di ritorno nella speranza di vedere i due team berici ai vertici della classifica. Tanta la stima tra mister Stefani e mister Ferraro, i due tecnici che sabato a modo loro hanno portato spettacolo e grande entusiasmo per il pubblico delle grandi occasioni che al PalaTezze si è gustato una gara di primissimo livello. “È stata una delle gare più difficili della mia carriera – spiega uno stremato Stefani – nell’ultima settimana di lavoro tutto si è complicato per tanti piccoli infortuni e la gestione cambi è stata difficilissima. Un bravo a tutti quanti, nessuno si è risparmiato fino all’ultimo secondo e questa vittoria se la sono meritata davvero”. Chi ben comincia è a metà dell’opera recita il detto: “Tre punti da mettere in tasca, ma il pensiero va subito alla prossima sfida che dopo la sosta di sabato ci vedrà di scena in casa del Civitella con tante incognite. Lavoro e terapie per recuperare al meglio”.

Leave a Reply